Hai una domanda?
Messaggio inviato Chiudi

ESPLORARSI Itinerari di conoscenza in natura, tra dentro e fuori, nei servizi 0-6

Iscritto: 0 studenti
Durata: 8 ore

Esplorarsi
Itinerari di conoscenza in natura, tra dentro e fuori, nei servizi 0-6

CONTENUTI

La natura con i suoi caratteri di complessità, varietà e imprevedibilità è maestra nella creazione di spazi di apprendimento e costituisce per i bambini un invito continuo allo sviluppo di preziosi percorsi di conoscenza ed espressione personali e collettivi. La relazione intima che può nascere tra bambino e natura durante questi percorsi esplorativi e creativi favorisce nel bambino benessere e serenità.

Durante gli incontri verranno brevemente presentati i fondamenti teorico pedagogici dell’educazione in natura a partire dai quali è possibile rileggere le peculiarità fisiche e sociali dell’ambiente e ripensare il setting fisico e relazionale di apprendimento degli spazi all’aperto.

Tale processo di ripensamento investe e coinvolge il ruolo dell’adulto che si ridisegna e si approfondisce anche attraverso una ricerca esperienziale del proprio rapporto con la natura e con i suoi caratteri di complessità e imprevedibilità invitando anche ad una riflessione necessaria sulla categoria di rischio e pericolo.

Verranno forniti strumenti metodologici per poter osservare, riconoscere, documentare e sostenere percorsi spontanei di apprendimento emergente in natura.

Verranno dati spunti ed esemplificazioni pratiche per la valorizzazioni degli spazi, l’immaginazione di allestimenti (semi) permanenti, nonché suggerimenti per la scelta di materiali e strumenti utili a promuovere varie tipologie di gioco in natura.

Il percorso prevede il coinvolgimento degli educatori in attività pratiche all’aperto con materiali naturali e la realizzazione di piccoli progetti all’aperto presso il servizio di appartenenza.

OBIETTIVI

  • Prendere coscienza della valenza educativa degli spazi e dei materiali naturali;
  • Acquisire una conoscenza di base degli aspetti teorico pratici dell’educazione in natura per sviluppare percorsi di apprendimento all’aperto;
  • Implementare nei servizi educativi capacità di progettazione, realizzazione e documentazione di percorsi in natura per favorire lo sviluppo dei processi di esplorazione ed espressione personale del bambino nel gruppo attraverso la proposta di diversi strumenti e metodologie di indagine.

PROGRAMMA DEL CORSO

Primo incontro (4h)

Sabato 9 marzo dalle 9.00 alle 13.00, presso l’asilo nido “Biobab” del Carcere di Milano-Bollate via Belgioioso 120 Milano

  • Attivazione personale e di gruppo;
  • Attività esplorativa e creativa all’aperto: i partecipanti realizzeranno alcune attività pratiche tra cui ad es. la costruzione di rifugi, la realizzazione di profumi, l’esplorazione della terra.
  • Educare in natura: l’apprendimento come ricerca, l’osservazione partecipata, il rilancio;
  • Proposta di lavoro: verrà chiesto ai partecipanti di osservare il gioco dei bambini fuori e le caratteristiche degli spazi esterni dei nidi di appartenenza rintracciando risorse e opportunità di apprendimento.

Secondo incontro (2h)

Lunedì 25 marzo dalle 18.00 alle 20.00 presso l’asilo nido comunale “Don Milani”, via Aldo Moro a Rho

  • Condivisione delle osservazioni raccolte;
  • Sessione di lavoro in piccolo gruppo: progettazione  a cura delle educatrici;
  • “Documentarsi” in natura.

Terzo incontro (2h)

Lunedì 22 aprile dalle 18.00 alle 20.00 presso l’asilo nido “Il trenino delle meraviglie” Via Deledda, Rho

  • Documentazione dei progetti e confronto in gruppo;
  • Restituzione finale.

DOCENTE

Dott.ssa Alessandra Marinoni, consulente pedagogica e formatrice. Esperta di Outdoor Education e di laboratori espressivi ispirati alla pedagogia di A.Stern.

DESTINATARI

Educatori dei servizi per l’infanzia 0-6

DURATA

8 ore

Si consiglia un abbigliamento comodo e sporchevole