Hai una domanda?
Messaggio inviato Chiudi

IL DISEGNO LIBERO. Creatività ed espressione di sé nell’atelier di pittura di A. Stern

Iscritto: 0 studenti
Durata: 9 ore

Contenuti

“Sono soggiogato dall’intensità dei loro colori, dalla sicurezza dei loro tratti: dimostrano tutti un’inesauribile capacità creativa senza bisogno di attingere da qualcosa, senza che li si debba incitare a fare, suggerendo” annota A. Stern ripensando a quei bambini che guarda dipingere ogni giorno nell’orfanotrofio in cui lavora (30 giugno 1946).

Da questa esperienza, l’ormai famoso pedagogo inizia un viaggio alla scoperta della dimensione espressiva nell’infanzia che lo porterà a rinvenire, sin dai primi gesti del bambino che traccia, l’esistenza di un sistema limitato e universale di segni e fenomeni espressivi ricorrenti e a sviluppare uno sguardo anti-convenzionale sull’atto del dipingere che identifica nel Praticien o servitore colui che pur astenendosi da giudizi, commenti e analisi interpretative, instaura una relazione autentica e autorevole in grado di sostenere la creatività.

Parole nuove quali “figure primarie”, “fattori di spazio”, “figura strozzata”, e tante altre ancora daranno una spiegazione anche a quelle particolarità che vengono considerate  errori dei bambini o semplici scarabocchi. 

Durante gli incontri viene avviata una riflessione sui condizionamenti che inibiscono l’espressione libera di sé secondo A. Stern e vengono forniti spunti teorico pratici per ripensare il setting espressivo, riconoscere l’evoluzione di alcune figure del tracciare nei disegni dei bambini e sostenere  l’emergere della creatività.

Obiettivi

  • Prendere coscienza dei fattori inibitori dell’espressione e della creatività; 
  • Riconoscere segni e fenomeni ricorrenti che regolano il gesto del tracciare;
  • Implementare le capacità di progettare e realizzare attività volte a sostenere la creatività e l’espressione personale nei servizi educativi.

Destinatari

Educatori e insegnanti dei servizi per l’infanzia 3-6 anni, dei servizi scolastici e di servizi rivolti a minori (CAG, centri estivi, centri ricreativi).

Docenti

Dott.ssa Alessandra Marinoni, consulente pedagogica e formatrice Stripes.

Durata

Il corso avrà una durata minima di 8 ore con moduli da 4 ore ciascuno.