Hai una domanda?
Messaggio inviato Chiudi

Certificazione per insegnanti ed educatori sul robot educativo Thymio

Ottieni corso

CTT – Certified Thymio teacher

La certificazione per educatori e insegnanti sul robot educativo Thymio

Mobsya, associazione svizzera che ha creato il robot Thymio e  Stripes coop sociale, ente ufficiale in Italia per la formazione sul robot Thymio, hanno messo appunto una certificazione per insegnanti, educatori ed operatori del terzo settore che vogliono utilizzare in modo professionale il robot educativo Thymio nei contesti in cui operano.

Thymio è stato creato, industrializzato e commerciato da Mobsya, associazione senza scopo di lucro fondata nel 2010 da MOBOTS (Gruppo robotica mobile) e EPFL (Scuola politecnica federale di Losanna. Il robot è stato creato in un’ottica open source ed è diventato molto di più di un semplice robot educativo utilizzato oggi in moltissime scuole.

Con questa certificazione per gli insegnanti e educatori che intendono inserirlo nel loro programma didattico-educativo è possibile imparare e attestare le proprie conoscenze sul robot ottenendo la CTT – Certified Thymio Teacher rilasciata da Mobsya e Stripes.

La certificazione “CTT – Certified Thymio Teacher” viene rilasciata su superamento di un esame che può essere svolto completamente online.

L’esame è diviso in 4 sezioni che prevedono delle sottosezioni così strutturate:

Sezione 1: INTRODUZIONE ALLA ROBOTICA EDUCATIVA
– Cenni storici e nozioni base di informatica e robotica educativa
– Il robot in classe: aspetti pedagogici, collaborazione, inclusione e didattica con i robot

Sezione 2: IL ROBOT EDUCATIVO THYMIO
– Comportamenti di base
– Caratteristiche
– Cosa potrebbe non funzionare

Sezione 3: COME PROGRAMMARE THYMIO
– Programmazione ad eventi: VPL base
– Programmazione ad eventi: VPL avanzato
– Scratch per Thymio
– Utilizzo del simulatore di Thymio per la didattica a distanza

Sezione 4: POTENZIALI SVILUPPI IN AMBITO DIDATTICO ED EDUCATIVO CON IL ROBOT THYMIO

Le sezioni dalla 1 alla 3 prevedono un test a risposta chiusa per ogni sottosezione per un totale di 80 domande.
Ogni risposta corretta vale 1 punto
Il punteggio massimo conseguibile per il test a risposta chiusa relativo alle prime 3 sezioni è di 80 punti 

La sezione 4 prevede invece la stesura di un elaborato finale che verrà letto dai formatori di Stripes Digitus Lab e valutato con un punteggio da 1 a 20.
Il punteggio massimo conseguibile per l’elaborato è di 20 punti

L’importanza dell’elaborato è proprio quella di richiedere ai candidati di cercare potenziali sviluppi dell’utilizzo del robot in ambito educativo e dell’insegnamento.

La certificazione si consegue con un punteggio minimo totale (test a risposta chiusa + elaborato) di 85 punti su 100.

La certificazione ha una durata di due anni e può essere rinnovata attraverso dei corsi di aggiornamento oppure è possibile mantenere attiva la certificazione svolgendo le seguenti attività:

  • Frequentare il MOOC di Thymio (attualmente disponibile in francese e a breve anche in italiano)
  • Essere in grado di fare una diagnostica Thymio: essere in grado di diagnosticare se il robot ha bisogno di essere riparato o meno e riparare problemi di base come descritto nella nostra guida di riparazione Thymio (ad oggi disponibile in francese in inglese a breve anche in italiano).
  • Partecipare e/o assistere a 3 webinar all’anno ( in italiano o inglese)
  • Essere in grado di mostrare a persone che non conoscono Thymio tutte le interfacce di programmazione e saper indirizzare le persone al sito Web di Mobsya.
  • Creare 2 attività all’anno da inviare alla piattaforma Roteco